Archivio

Previous Next

Matera capitale della cultura 2019

Il centro storico di Matera sarà visitabile anche dalle persone con disabilità visiva.

Due mappe tattili collocate ai due estremi del centro storico, esattamente in prossimità dell’Auditorium e di Piazza Vittorio Veneto, consentiranno a chi non vede d’immaginare l’antico sviluppo urbanistico del cuore di Matera, in particolare con l’identificazione dei monumenti e dei siti più significativi: la Chiesa del Purgatorio, la Chiesa di Sant’Eligio, la Piazza e la Chiesa di San Francesco, il Conservatorio, la Piazza del Sedile, la Chiesa di Santa Lucia, oltre ai servizi principali tra cui l’ascensore per i Sassi.

 


Happy Vision

Yalama

Grup

Sarışın

Türbanlı

Türbanlı

Sarışın